Alimenti che migliorano la fertilità

Un pasto nutriente ed equilibrato aiuterà nella buona fertilità. Ignorare alcuni nutrienti essenziali ostacolerà la fertilità sia negli uomini che nelle donne. Continua a leggere per saperne di più su di loro:
1. Melograni: I melograni sono ricchi di antiossidanti. La ricerca ha dimostrato che migliorano la fertilità maschile e femminile. Per gli uomini, migliora enormemente la motilità dello sperma. Gli uomini che soffrono di basso numero di spermatozoi possono consumare regolarmente melograni per vedere un notevole miglioramento. Si dice che il frutto abbia i suoi nutrienti nei semi. Quindi è bene evitare di succo e consumare le perle pom invece.
2. Maca: La Maca è coltivata in Perù. La radice della pianta è detto di avere proprietà che aumentano la fertilità. Per la maggior parte di noi, potrebbe non essere possibile procurarsi l’impianto. Fortunatamente l’estratto di radice è disponibile online. La maggior parte delle coppie sono riluttanti a discutere apertamente i loro problemi di salute legati alla fertilità. Farmaci adeguati proprio nella fase iniziale può aiutare a risolvere questi problemi in modo semplice. Ad esempio, alcuni problemi relativi all’incompatibilità maschile possono essere risolti utilizzando Casanova Gocce. Controlla il nostro sito per conoscere tutti i dettagli.
3. Succo d’arancia: Succo d’arancia ha un componente chiamato putrescina poliammina. Questo aumenta la salute dello sperma migliorando così la fertilità maschile. Le donne che consumano succo d’arancia producono regolarmente uova senza difetti cromosomici. Inoltre, il succo d’arancia aumenta i livelli di vitamina C nel corpo. Basso livello di vitamina C porta a squilibrio ormonale che colpisce la fertilità femminile. Questo può essere evitato facilmente consumando regolarmente succo d’arancia.
4. Semi di girasole: I semi di girasole sono ricchi di vitamina E e contribuiscono a migliorare la fertilità maschile. Può essere consumato come chicchi di torrefattore o sotto forma di burro di semi di girasole. Migliora il numero di spermatozoi e la frammentazione del DNA.
5. Lenticchie e fagioli: Lenticchie e fagioli sono le migliori fonti di proteine. Le donne dovrebbero preferire queste fonti piuttosto che altre fonti animali. La ragione principale è che questi aiutano a evitare problemi di salute correlati all’ovulazione. Le lenticchie sono ricche di folato che facilita il concepimento e la formazione di un feto sano.
6. Noci: Le noci contengono alti livelli di acidi omega. Questo crea fortemente la salute dello sperma e la motilità dello sperma.
7. Cannella: Le donne con diabete e sindrome dell’ovaio policistico hanno problemi legati alla fertilità. La ricerca ha dimostrato che la cannella riduce il colesterolo cattivo e la sensibilità all’insulina. Questo riduce i disturbi mestruali nelle donne e migliora la loro capacità di ovulazione.
8. Pomodori cotti: Il licopene è ricco di pomodori cotti che possono aumentare la fertilità maschile. Gli uomini dovrebbero consumare almeno 4 A 8 mg di lycopene ogni giorno per una buona salute dello sperma.