Search by category:
Default

Cause e sintomi della sindrome di Gilbert

 

La sindrome di Gilbert è un disturbo che è comune ed è ereditario. Se provoca un sacco di rifiuti dal bilirubino per ottenere costruito nel vostro sangue. La condizione potrebbe rendere gli occhi e la pelle un aspetto giallastro. La sindrome di Gilbert sembra spaventosa, ma non è così pericolosa. Infatti, è una condizione innocua e non ha bisogno di alcun trattamento. Prova anche questo sito web per aumentare il tuo desiderio sessuale.

 

Cause della sindrome di Gilbert

Abbiamo un gene UGT1A1 nel nostro corpo che muta o cambia. Questo è il gene che è responsabile di portare istruzioni per rendere gli enzimi epatici e aiutare a abbattere e sbarazzarsi della bilirubina che è presente nel corpo. I genitori possono passare la mutazione genica UGT1A1 ai loro bambini. Per ottenere questa condizione si dovrà ottenere due del gene anormale uno da ciascuno dei genitori. È anche possibile che tu abbia entrambi i geni, ma ancora non soffre del problema.

 

Sintomi della sindrome di Gilbert

La maggior parte di loro avrà una quantità sufficiente di enzima epatico. Questo aiuta a controllare il livello di bilirubina Quando il bilirubino inizia ad accumularsi nel sangue, allora questo fa sì che il bianco nell’occhio e la pelle sembri pallida e gialla. Questo è noto come ittero. Se si nota un colore pallido sulla pelle e l’occhio quindi assicurarsi di vedere il medico dal momento che potrebbe essere causato a causa di qualche altra condizione anche.

L’ittero è comune nei bambini, ma peggiora quando il bambino nasce con la sindrome di Gilbert.

Il livello della bilirubina potrebbe aumentare in alcuni casi come quando si è stressati, avere un’infezione simil-influenzale, bere alcol, ottenere disidratato, saltare i pasti o avere il vostro periodo.

 

Diagnosi della sindrome di Gilbert

È possibile che si è nati con la sindrome di Gilbert, ma la condizione non viene diagnosticata. Può essere diagnosticato quando si raggiunge gli anni venti o trenta. È possibile che il medico potrebbe aver chiesto di ottenere un esame del sangue fatto per un altro motivo e poi si accorge che avete alti livelli di bilirubina. Il livello della bilirubina potrebbe variare con il tempo. Quindi un singolo esame del sangue non è sufficiente a confermare la presenza di bilirubina nel sangue.

Se il livello di bilirubina è alto allora il medico farebbe una funzione epatica o un’ecografia per escludere eventuali altre complicazioni. Un test genetico consente inoltre al medico di determinare se ha la sindrome di Gilbert.