Search by category:
Default

Cibi sorprendenti che è sano per il fegato

 

 

Il fegato è un giocatore chiave del processo digestivo, nella ripartizione delle tossine, stoccaggio di carboidrati, proteine, grassi, e la produzione di proteine. Quindi il fegato è chiamato una centrale elettrica di un organo. Qualunque cosa mangi, bere, compresi i farmaci passa attraverso il fegato per la digestione. Pertanto è necessario trattare il fegato nel modo giusto per rimanere in buona salute. Attenzione dovrebbe essere presa per il fegato altrimenti, viene buttato via facilmente. Devi mantenere il fegato in buona forma per mantenere un fegato sano. Si può andare al mio blog e qui ci sono alcuni alimenti elencati che aiutano a promuovere e migliorare la salute del fegato.

  1. Mandorle

Le mandorle sono una ricca fonte di vitamina E ed è molto vantaggioso per il fegato. La mandorla contiene l’antiossidante che aiuta a proteggere il fegato da danni dannosi. Vitamina E presente nelle mandorle coinvolte nel miglioramento dei sintomi delle malattie del fegato grasso non alcoliche. Di solito, le mandorle sono prese come spuntino al lavoro ed è considerato come un valore.

  1. Mirtilli

Le bacche dalla pelle scura sono la ricca fonte di antiossidanti. Essi svolgono un ruolo sorprendente nella prevenzione dello stress ossidativo. I mirtilli rafforzano il sistema immunitario e aiutano il fegato nella proliferazione degli enzimi antiossidanti. Questi enzimi stanno partecipando attivamente a proteggere il fegato dal danno ossidativo. I mirtilli possono essere consumati freschi e se viene assunto in forma di succo, la fibra presente nei frutti viene persa.

  1. Farina d’avena

Si può consumare facilmente fibra sotto forma di farina d’avena. Come sapete la fibra è una dieta importante che aiuta l’indigestione. Ed è molto utile per salvaguardare il fegato in quanto contiene beta-glucani. I beta-glucani sono la componente bioattiva che modula il sistema immunitario e coinvolto nella lotta contro l’infiammazione. Il diabete e l’obesità possono essere trattati con l’assunzione di farina d’avena. Molti studi hanno anche dimostrato che beta-glucani presenti nella farina d’avena riduce la sostanza grassa presente intorno al fegato.

  1. Cavolini di Bruxelles

I germogli di Bruxelles sono la verdura crocifera ricca di vitamina C, fibre e antiossidanti. Agisce come una grande fonte se si desidera proteggere il fegato da stress ossidativo e infiammazione.

  1. Uva

Uva sia rosso scuro o viola colore sono caricati con un sacco di sostanze nutritive particolarmente ricco di antiossidanti. Alcuni studi hanno scoperto che anche i semi di uva sono benefici. Aiutano a prevenire i danni della forma del fegato.

Conclusione

Il fegato è un organo importante che è coinvolto in molte funzioni essenziali. Pertanto può essere protetto prendendo l’elenco degli alimenti di cui sopra.